di Elena Bruno, EDITeam*

Il 13 e 14 settembre 2023 a Roma presso la Sala Folchi dell’AO San Giovanni Addolorata, sita in Piazza S. Giovanni in Laterano 76, si terrà un evento importante per discutere e definire strategie di comunicazione per la salute nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) dell’Italia. Le due giornate sono promosse da Federsanità, in collaborazione con PA Social e coinvolgono diversi stakeholders della sanità e della comunicazione pubblica.

In linea con i temi del prossimo Safety Meeting Experience che si terrà in Puglia, con un focus sulle competenze dei manager sanitari, quest’anno gli Stati Generali della Comunicazione per la salute avranno l’obiettivo di sviluppare i principi guida di un piano di comunicazione che coinvolga tutte le parti interessate, tra cui operatori sanitari, istituzioni, associazioni di categoria e cittadini.

L’evento è gratuito e potete riservare il vostro posto a questo link

Tra le ragioni per cui la comunicazione organizzativa (interna ed esterna) ed il coinvolgimento sono determinanti in questo contesto, ne ricordiamo alcune:

  • Chiarezza e comprensione: comunicare in modo chiaro e accessibile permette alle persone di capire i dettagli, gli obiettivi e i benefici del PNRR. Quando le persone comprendono appieno cosa sta avvenendo e come influenzerà la loro vita, sono più propense a supportare e partecipare alle iniziative;
  • Partecipazione attiva: coinvolgere attivamente cittadini, operatori sanitari, istituzioni e altre parti interessate nella pianificazione e nell’attuazione del PNRR permette di ottenere una maggiore diversità di prospettive e idee. Questo contribuisce a creare soluzioni più complete e mirate;
  • Sensibilizzazione: la comunicazione efficace può sensibilizzare il pubblico sui problemi che il PNRR cerca di risolvere e sui vantaggi che ne derivano. Questo può stimolare il sostegno e la partecipazione della comunità;
  • Trasparenza: una comunicazione trasparente riguardo ai progressi, agli ostacoli e ai risultati del PNRR crea fiducia tra il pubblico e le istituzioni. La trasparenza è fondamentale per mantenere un rapporto di fiducia durante l’attuazione del piano;
  • Motivazione: comunicare gli obiettivi positivi e l’importanza del PNRR può motivare le persone a contribuire al loro raggiungimento. Le persone sono più propense ad impegnarsi quando vedono come il loro contributo possa influenzare positivamente il contesto e/o servizio;
  • Diffusione delle informazioni: grazie alla comunicazione, le informazioni sul PNRR possono raggiungere una vasta gamma di persone attraverso diversi strumenti come i media tradizionali, i social, le conferenze pubbliche e altro ancora;
  • Aumento della consapevolezza: la comunicazione efficace può aumentare la consapevolezza riguardo alle risorse, ai servizi e alle opportunità disponibili grazie al PNRR. Ciò può portare ad un uso più efficiente delle risorse e ad una maggiore partecipazione.

In sintesi, la comunicazione ed il coinvolgimento giocano un ruolo fondamentale nel garantire sia il raggiungimento degli obiettivi del PNRR, sia un impatto positivo sulla salute pubblica e sulla società nel suo insieme.

Una strategia di comunicazione ben pianificata e strutturata potrà contribuire a creare una base solida per il successo del piano e per il coinvolgimento delle parti interessate, affinché tutti possano comprendere il suo impatto positivo sulla salute pubblica, che è da sempre e rimane il nostro “valore primario” da custodire e rafforzare.

Articoli correlati

Safety Meeting Experience “Tecniche Della Prevenzione: dalla Teoria alla Pratica” Ed. 2 (UNPISI 20.07.2023)

Safety Meeting Experience: un tavolo di confronto sul ruolo della dirigenza in campo sanitario (INSIC 02.08.2023)

*EDITeam è un OpenLab di scrittura promosso da UNPISI ed aperto ai professionisti sanitari interessati a valorizzare le proprie abilità di redazione e divulgazione tecnico-scientifica. Le richieste di partecipazione dovranno pervenire via email all’indirizzo newsletter@unpisi.it

Posted 30.08.2023

l
Ricorda di ISCRIVERTI alla nostra associazione per accedere a questo ed ulteriori contenuti esclusivi presenti nella nostra AREA RISERVATA SOCI

l

Total Views: 274Daily Views: 2